• Italian (Italy)
  • French (Fr)
  • English (United Kingdom)
  • Español(Spanish Formal International)

Menu Principale


Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates
Centro sanitario e maternità a Diourou PDF Stampa E-mail
Lunedì 12 Dicembre 2011 00:00

centro sanitario Diourou

 Località: Diourou (regione della Casamance). Il villaggio si trova a sei chilometri dalla città più grande, Bignona, dove è presente un ospedale. Le strade sono dissestate e i mezzi pubblici inesistenti. Per raggiungere l'ospedale occorre percorrere la strada a piedi o su un carretto trainato da asini, in una situazione insostenibile per i malati o le donne che devono partorire.  L'unica fonte di reddito per gli abitanti è rappresentata dall'agricoltura.

 

 Il centro sanitario di Diourou: nel 2006 il governo senegalese ha finanziato la costruzione di un centro sanitario

 

di base a Diourou; la struttura, però, era stata lasciata vuota. Nel 2007 e nel 2008 abbiamo lavorato per il suo equipaggiamento, dotandola del materiale necessario allo svolgimento delle attività sanitarie. Il centro ha oggi  studio medico, sala visite, sala per la degenza (per i pazienti che devono   essere trasportati all'ospedale di Bignona), bagno e doccia. E' gestito da un infermiere e da un comitato costituito dalle donne del villaggio. Nel corso dell'ultimo anno due donne hanno seguito un corso di formazione in ostetricia. Attualmente l'ambulatorio, chiamato "Case de santé", è un punto di riferimento non solo per Diourou, ma anche per i villaggi circostanti. Grazie all'acquisto dei kit per la diagnosi veloce della malaria, inoltre, vi si svolgono importanti attività di prevenzione sanitaria.  


materniteLa "maternité": sono iniziati i lavori per l'ampliamento dell'ambulatorio e la costruzione di una struttura dedicata alle partorienti e ai neonati. Sul posto disponiamo di un'ostetrica senegalese che ha già affrontato la formazione, mentre una seconda sta per sostenarla. La maternità servirà anche i villaggi circostanti e potrà realizzare campagne di vaccinazione. Il preventivo per la costruzione e l'equipaggiamento prevede 8500 Euro circa; desideriamo che la struttura sia funzionante entro luglio 2012.

 

Abbiamo bisogno di raccogliere i fondi necessari per garantire la costruzione della "maternité" nel più breve tempo possibile.

Ultimo aggiornamento Sabato 28 Aprile 2012 18:23
 

Iscriviti alla Newsletter




Fai una donazione

Donate using PayPal
Somma:
Inserisci un commento: