• Italian (Italy)
  • French (Fr)
  • English (United Kingdom)
  • Español(Spanish Formal International)

Menu Principale


Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates
Chi siamo PDF Stampa E-mail
Mercoledì 22 Ottobre 2008 19:09

Ritmi Africani Onlus è un'associazione di volontariato nata nel 2001 con l'intento di sviluppare progetti di  solidarietà in Africa. Ci ispiriamo alle idee del Nuovo Umanesimo e sentiamo la necessità di affermare in modo concreto i diritti fondamentali alla salute, all'istruzione e alla dignità della vita.

Tutti i nostri progetti sono volti a sostenere l’auto organizzazione dei popoli, di conseguenza le nostre azioni sono lontane dall'assistenzialismo.  Operiamo quotidianamente per il cambiamento sociale e personale per mezzo della nonviolenza come metodologia d’azione.
La nostra prospettiva non si esprime soltanto nel campo della cooperazione internazionale, ma si afferma in una visione più ampia della realtà.  Per questa ragione Ritmi Africani porta avanti numerose iniziitive anche in Italia: attività di volontariato sociale, campagne contro il razzismo, per lo sviluppo di una cultura della pace e della nonviolenza.

 

COME OPERIAMO
In Senegal sosteniamo progetti in campo sanitario, educativo, agricolo e per l'inserimento lavorativo delle donne. Tutte le attività sono concepite, organizzate e gestite dalle comunità locali.
Il nostro obiettivo è incoraggiare lo sviluppo autonomo di individui e popolazioni perché crediamo che attraverso la creazione di gruppi e di reti di attivisti (individui, associazioni, etc.) che vivono e praticano nel quotidiano principi quali la nonviolenza, la solidarietà, l’aiuto reciproco sia possibile costruire una realtà diversa, che ponga l’essere umano come valore centrale e affermi dunque i suoi diritti fondamentali.
Tutti i nostri progetti si basano su due principi: l’auto-organizzazione e la reciprocità.
 
AUTO-ORGANIZZAZIONE E RECIPROCITA
Auto organizzazione vuol dire coinvolgere attivamente la popolazione locale nelle decisioni e nell’organizzazione delle varie iniziative. In questo modo si raggiunge un duplice scopo: si dà risposta alle concrete necessità vitali della comunità e dall’altra si pongono le basi affinchè ogni persona prenda coscienza delle proprie possibilità e capacità.
Agire con reciprocità comporta l’organizzazione della base sociale: le persone si inseriscono in un progetto e si impegnano a dare ad altri quello che ricevono." Se hai migliorato le condizioni del tuo quartiere, puoi fare qualcosa per migliorare le condizioni di un altro quartiere; se hai imparato a scrivere e a leggere puoi insegnare ad altri."
 
I volontari dell'associazione Ritmi Africani Onlus
Ultimo aggiornamento Mercoledì 09 Marzo 2016 11:08
 

Iscriviti alla Newsletter




Fai una donazione

Donate using PayPal
Somma:
Inserisci un commento: